Vietato ai minori di 14 anni

L’intero progetto, usa un lessico inadeguato, immagini di nudo che sfiorano il pornografico (anche se sono solo disegni, quindi come ad esempio il David di Michelangelo, o un putto, può essere ritenuto una rappresentazione artistica e infedele. Comunque visto i milioni di bigotti che popolano l’italia, ci tengo ad avvertire: 🚫 Bigotti, stò sito non fà per voi e i vostri figli sotto i 14 anni). Inoltre tratta umorismo, anche nero, argomenti forti, e qualvolta astratti (quindi decisamente frantendibili, e voi bigotti siete maestri nel fraintendere) e talvolta anche nonsense che possono essere, facilmente ritenuti, persino illeciti.

Questo blog, e i suoi contenuti, è V.M. 14 (Vietato ai minori di 14 anni), quindi consigliato solo ad un pubblico che ha compiuto i 14 anni, o accompagnato da un adulto, poichépoliticamente scorretto.

Comunque, se posso dire la mia… No, aspettate: faccio solo la diplomatica, non è che vi sto chiedendo il permesso. Sfacciata: no, diretta: si, pericolosa: 😏certo,🤬 sono una🤬 mina terrestre, se mi calpestano esplodo (ammettetelo dai, qui ci volevano proprio, almeno un paio di belle parolaccie dal valore rafforzativo, ma mi accontento di un semplice “certo”, mi sto limitando ma non è che mi piaccia, anzi…). Si che posso dire la mia, và che è il sito di Light of freedoom, questo! Se non posso confidare su questo, che campo a fare? Devo.

Dicevo, ve la dico subito, la mia. Tanto per cominciare: l’uso delle parolacce, ormai è un discorso innocuo e che vorrei emancipare. Ora non stò qui a spiegare nel dettaglio, troverete sicuramente qualche pezzo in cui ne parlerò e vi ci metterò il link. Però, questo è un blog che parla a favore dell’ Anarchia che è un movimento politico, sensibilizzazione contro la dipendenza, non solo da stupefacenti, contrario al consumismo che stà danneggiando il pianeta che ci ospita, e tanti altri brutti principi.

La cultura📚 è importante, dobbiamo condividere le idee, al bando il silenzio!📢 Siamo in un periodo storico parecchio delicato, tra evoluzione ed estinzione. Spero ve ne rendiate conto, nonostante il bombardamento subliminale, a cui ci sottopongono i massmedia, per stimolarci al suicidio, alle sostanze stupefacenti, all’erotismo, all’ occulto, allo spendere denaro ecc.

Scena dal film di Jhon CarpenterEssi vivono” (se non l’avete visto, consiglio)

Un’alternativa per progredire, è stata cercata e trovata, da molti importanti “pensatori” della storia, e ha ben pochi punti da risolvere, peccato che non viene diffusa e adottata, per via della sconvenienza economica: il crollo del governo e della moneta💰💳 intesa come tale definizione, e la libertà, per il popolo,👮‍♂️👮‍♀️ di essere autorità di se stesso. Non siamo liberi per niente, siamo sotto minaccia di morte, e catene, siamo ostaggi.

La libertà di parola/pensiero, non ha fondamenta, se si porta il gregge a pensare e dire solo quello che conviene al grasso cane da pastore, infatti poi, chi si toglie la maschera di lana nera (le pecore nere) e si scopre lupo, viene subito azzittito al primo ululato (la metafora, è chiara? Quindi se sparisco, vuol dire che il governo mi ha rapita per farmi il lavaggio del cervello, come nelle teorie complottistiche, che nel loro essere assurde, non fanno na piega. Ricordate il caso Sara Tommasi? Il video youtube che volevo linkare, non ce più, ovviamente. Comunque povera Sara, sto scherzando: stavo parlando di cose troppo serie e volevo sdrammatizzare, però quel video è vero, che mi ha presa: era pazzesco)

Chi sta al potere è egoista: di te e dei tuoi figli, gli e ne frega poco e niente, vi punterebbe un arma, e nel peggiore dei casi vi farebbe fuori, senza alcuno scrupolo, alla prima occasione. Il brutto è che ingaggia membri del nostro popolo, come dei kamikaze. Non la rischiano loro la vita! E di questo, dobbiamo esserne almeno, profondamente coscienti. La mia è innanzitutto una sfida (chiamiamola così) che rivolgo al lettore più scettico, ad aprire la mente, all’ascolto del mio (e non solo mio) pensiero, per quanto spregiugicato. Quindi se siete preoccupati per come i vostri ragazzini possano interpretare questo libro, prendetevi un pò di tempo da quel fucking (non è una parolaccia in Italia!!! V’ho fregati!) lavoro, e 🚸guidateli nella lettura, per piacere… ok?

Mi sollevo da ogni responsabilità. Così v’imparate a stare dietro ai vostri pargoli, dopo che gli date il telefono in mano, già a 1 anno, che poi lo sanno usare pure meglio di me. Ma com’è possibile? Non saranno mica posseduti da qualche alieno dal futuro? La cosa rimane per me un mistero.